15.01.2021 / Progetti

I risultati positivi del 2020

Guardiamo con fiducia al nuovo anno e ai nuovi progetti, già programmati, che permetteranno a Elca di crescere ancora nel settore dell’elettronica custom. Anche in un periodo complicato, come il 2020 appena trascorso, la nostra azienda ha confermato la sua solidità e la capacità di rispondere con prontezza alle richieste dei committenti. Nonostante le difficoltà causate dal Covid-19, abbiamo mantenuto i nostri elevati standard di produzione, rispettando le scadenze nella fornitura delle commesse.

Il 2020 si è concluso con un bilancio positivo per Elca. La produzione delle schede elettroniche è aumentata del 10%, segnale che conferma la qualità e l’affidabilità delle produzioni, in grado di rispondere alle specifiche esigenze dei clienti.
Elca, nonostante le difficoltà causate dal Covid 19, ha terminato e consegnato il 100% dei progetti nei tempi stabiliti.
Si è consolidata la presenza nei settori dell’elettronica per lavastoviglie industriali, sistemi di ventilazione, macchine per caffè e stufe per il riscaldamento a pellet. Inoltre si sono intrapresi nuovi progetti, aprendo interessanti prospettive di sviluppo nel settore dell’aria condizionata per la nautica, abbattitori e delle aspiratrici industriali.
Complessivamente abbiamo incrementato il numero dei clienti che si affidano a Elca per la progettazione di soluzioni custom e per la realizzazione delle schede elettroniche.

Nel 2021 è previsto inoltre l’avvio del progetto che porterà all’ingrandimento dell’attuale sito produttivo. L’ampliamento dello stabilimento permetterà di realizzare le schede elettroniche con ancora maggiore efficienza e controllo della filiera.

Nel febbraio del 2021 è previsto l’arrivo di una nuova saldatrice ad onda con tecnologia Pulsar . Questo ci permetterà di diversificare il tipo di saldatura utilizzando sia la lega al Piombo che quella Lead Free, rendendo Elca più flessibile e dinamica.